TEMPO DI SALDI :POCHI ACCORGIMENTI PER EVITARE ACQUISTI INUTILI.

Pubblicato da CARMEN DAMIANI il

  • -Fai una check list dei capi di cui hai bisogno.
  • -Occhio hai colori.
  • -Scegli capi che si abbinino fra loro.
  • -Sii coerente col tuo stile personale.
  • -Tieni presente il tuo stile di vita.
  • -Investi nei capi evergreen
  • .Fai una check list dei capi di  cui hai bisogno per completare i tuoi outfit per le varie occasioni d'uso (sport, tempo libero, lavoro..) se non ti spaventa svuota l'armadio , per avere una visione d'insieme , può essere un po'impegnativo ma ne varrà la pena.
  • Occhio hai colori
  • Parola chiave: abbinamenti! Il segreto non è avere tanti capi , ma pochi capi con cui fare più abbinamenti possibili.
  • Tutte abbiamo dei punti di forza. Focalizzati  sui tuoi e acquista quei capi e  modelli che li esaltano maggiormente. Ad esempio il punto vita, gambe slanciate, caviglie sottili, un bel dècolletè : crea dei focal point in quei punti con capi e accessori.
  • Conosci il tuo stile personale? Sei un tipo casual o classico? Sei  romantica oppure un pò rock? Al di là delle etichette tutte abbiamo uno stile nel quale ci riconosciamo e che ci fa sentire bene nella nostra pelle. Per consapevolizzare il tuo stile personale  puoi  trovare dei vip di riferimento a cui ispirarti per rubare idee.
  • Tieni presente il tuo stile di vita e il modo in cui si  svolgono le tue giornate. Se  il nostro scopo è ottimizzare gli acquisti e non riempire l'armadio di cose che non indossiamo , poniamoci una domanda importante quando acquistiamo: in che occasione posso indossare questo capo? la risposta vi darà un indizio utile.
  • Parola d'ordine :
  • Evergreen, approfitta dei saldi per investire in questi capi che sono dei must have del guardaroba perchè non passano mai di moda.
  • Evergreen
  • Black dress
  • Blazer
  • Maglione
  • Jeans
  • Camicia bianca
  • Tailleur
  • Pantalone nero
  • Cappotto Cammello o Nero
  • Trench
  • Decollette
  • Sneakers
  • Perle o punti di luce
  • Borse

Condividi questo post



← Articolo più vecchio